In Farmacia per i bambini

Dal 18 al 25 novembre

In Farmacia per i bambini

Venerdì 18 novembre 2022, riparte In Farmacia per i bambini, iniziativa nazionale realizzata dalla Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus insieme al Network KPMG, dedicata alla sensibilizzazione dei diritti dei più piccoli.

Giunta alla X edizione, si svolgerà in tutte le nostre farmacie di Farmacia Trevigiana, nella settimana da Venerdì 18 a Venerdì 25 novembre. Raccoglieremo farmaci da banco, alimenti per l’infanzia e prodotti pediatrici per i minori in povertà sanitaria.

Si ringrazia la preziosa collaborazione di volontari, Aziende amiche in 2.100 farmacie aderenti in tutta Italia e vede noi farmacisti e la nostra responsabilità sociale al centro di una grande squadra, di cui partner istituzionali sono Federfarma, FOFI e Cosmofarma.

IN FARMACIA PER I BAMBINI PIÙ URGENTE CHE MAI!

All’emergenza sanitaria Covid-19 è seguita anche quella economica e sociale. Secondo i dati Istat, in Italia nel 2020 i minori in povertà assoluta sono arrivati a 1.346.000 (+209.000 rispetto a.p.). «Sono moltissime le richieste di aiuto che la Fondazione Francesca Rava riceve da Case famiglia, Comunità per minori e famiglie che non riescono a far fronte alle necessità dei propri figli. Dal 15 al 20 novembre nelle farmacie aderenti tutti possiamo acquistare e donare farmaci e prodotti pediatrici per i bambini in povertà sanitaria», afferma Mariavittoria Rava, Presidente della Fondazione Francesca Rava: «Tutti insieme, possiamo contribuire al raggiungimento di uno dei più importanti tra gli Obiettivi di Sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite: Salute per tutti e per tutte le età, SDG3». 

I BENEFICIARI DELLA RACCOLTA

Le farmacie, presidio sanitario fondamentale per capacità di ascolto, orientamento e guida dei cittadini, sono abbinate ad una casa famiglia, comunità per minori o mamma-bambino, emporio solidale o ente che aiuta le famiglie in difficoltà nel loro territorio, con “beneficienza a km 0”! Nel 2020 in piena pandemia, nonostante le restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria sono stati raccolti 220.699 prodotti per 750 enti in aiuto a 40.000 bambini in tutta Italia e all’Ospedale pediatrico NPH Saint Damien che assiste 80.000 bambini l’anno in Haiti, paese poverissimo colpito recentemente anche dal terremoto in piena emergenza Covid-19. 

TUTTI INSIEME PER RAGGIUNGERE L’OBIETTIVO SALUTE PER TUTTI E DI TUTTE LE ETÀ – SDG GOAL 3 DELL’AGENDA 2030. IL PROGETTO NINNA HO

Nelle farmacie aderenti sarà distribuito un pieghevole sulla sensibilizzazione dei diritti dei bambini, dedicato quest’anno alla divulgazione dei contenuti dell’Agenda 2030 e degli Obiettivi di Sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e, in particolare, dell’Obiettivo 3: Salute per tutti e per tutte le età. Come tutti i 17 obiettivi, anche il SD Goal 3 si articola in traguardi, che vanno dall’accesso a vaccini, ai farmaci e alle cure mediche per tutti, alla protezione delle mamme e dei loro bambini.  

Tra i diritti dei bambini sarà ricordato anche il diritto alla vita, difeso e tutelato da ninna ho, il primo progetto nazionale contro l’abbandono neonatale e l’infanticidio, nato nel 2008 da un’idea dalla Fondazione Francesca Rava e dal Network KPMG in Italia. La mission è quella di diffondere la vigente Normativa italiana (DPR 396/2000), che consente alle future mamme, italiane o straniere in grave difficoltà, di poter partorire in anonimato e sicurezza, per la propria salute e per quella del nascituro, presso tutte le strutture ospedaliere pubbliche (www.ninnaho.org). 

L’appello di Martina Colombari, testimonial e volontaria della Fondazione Francesca Rava e dal 2013 madrina della campagna:

“Fai volare in alto la solidarietà con un gesto concreto. Il 18 novembre, invitiamo tutti nelle farmacie aderenti per aiutare migliaia di bambini in povertà sanitaria!”

Per maggiori informazioni: infarmaciaperibambini.nph-italia.org

Iscriviti alla newsletter

Ogni mese ti invieremo i turni delle farmacie di Treviso e subito per te un buono sconto del 10% sulla cosmesi